Il profilo del Gruppo


Il profilo del Gruppo

AZ InfoCollection, è un Full Credit Servicer indipendente, opera nella gestione dei crediti deteriorati in tutti gli asset class (corporate, unsecured e real estate) coordinando i canali di collection e massimizzando l’attività di infoproviding.
AZ InfoCollection ha lanciato, per primo in Italia, la filosofia “one client, one servicer“ aprendo la possibilità
ai clienti di avere una gestione integrata di interi portafogli NPL puntando a performance di eccellenza grazie all’utilizzo combinato di tecnologie e strategie applicate in tutti i canali di collection controllati, facendo leva sull’utilizzo diffuso della risorsa più importante e core business storico del Gruppo AZ: l’informazione.

La storia di 40 anni ha portato il Gruppo a crescere nel settore delle informazioni investigative a favore di una evoluzione verso i processi di tutela del credito, di credit management e soluzione per il credit recovery.
Dopo essere tra i pochi leader in Italia capaci di creare e coordinare le informazioni commerciali a favore di un credito tutelato dal rischio, il gruppo si è specializzato nell’intera filiera del settore NPL controllando tutte le fasi di creazione del valore fino a posizionarsi oggi nel settore come uno dei pochi player indipendenti.

Il Gruppo è riconosciuto nel mercato italiano anche per altri servizi che sono: la tutela del patrimonio, l’intelligence, le tecnologie per investigazioni e i servizi di welcome.

AZ InfoCollection vanta un team manageriale di elevata professionalità capace di creare un efficace connubio fra soluzioni uniche proposte ai diversi clienti e lavorazioni massive grazie all’utilizzo di piattaforme tecnologiche sviluppate internamente.

Dal 7 maggio 2014 il Gruppo è parte delle 197 società eccellenti italiane scelte da Borsa Italiana ed ammesse a far parte del percorso Elite.

KNOW HOW & ORGANIZZAZIONE
Know- how, organizzazione e accentramento del complesso network delle fonti e delle fasi di elaborazione delle informazioni al servizio della gestione dei portafogli NPL sono i tre fattori di vantaggio competitivo che garantiscono performance e qualità del servizio. Inoltre processi consolidati, Kpi di elevata efficienza, presenza e radicamento sul territorio rappresentano vantaggi competitivi difficilmente colmabili da player di dimensioni minori o new comers.
L’attività di recupero del Gruppo è trasversale su incagli e sofferenze originati da settori diversi che potenzialmente coprono l’intero spettro degli attivi deteriorati. Tecnologia e database proprietario garantiscono all’attività efficienza e performance che insieme ad alti costi di acquisto delle infrastrutture rappresentano barriere all’entrata nel settore.

I vantaggi competitivi del Gruppo sono riconducibili al voluminoso Database proprietario, che continua ad alimentarsi mensilmente con migliaia di informazioni al giorno; accentramento e controllo delle fonti e delle fasi di elaborazione, know how, tecnologia, presenza diffusa sul territorio, esperienza decennale trasformata in capacità progettuale di processi e soluzioni flessibili. Inoltre le licenze investigative del Gruppo e quella del recupero dei crediti sono gli ulteriori indispensabili fattori abilitanti trasversali a tutte le attività del Gruppo.
Questa la principale motivazione dell’accelerata crescita registrata dal Gruppo negli ultimi tre anni e dell’acquisita credibilità consolidatasi nel tempo.

LA STRATEGIA E IL PROGETTO DI CRESCITA

La crescita futura é pianificata sia attraverso il rafforzamento del canale fisico di sviluppo commerciale sia – e soprattutto – attraverso l’utilizzo del canale digitale che è diventato un asset strategico del gruppo.
Il database proprietario e i dati in esso contenuti verranno valorizzati ulteriormente grazie al potenzieremo di strumenti di tipo analytics e di business intelligence e big data management.
Il database sarà un SIC (sistema di informazione creditizia) che, con l’utilizzo di interfacce web costruite con le più avanzate conoscenze in materia di user experience, sarà accessibile ai diversi contributors (banche, finanziarie, operatori dei sistemi di gestione dei crediti, bad bank, etc.) per verificare il profilo di rischio di singole o molteplici posizioni. Allo studio anche diversi dossier per l’acquisizione di una o più aziende per generare crescita per linee esterne

AZIONISTI
92,50% Antonino Restino
7,50% Riccardo Restino

TOP MANAGEMENT
Carmine Evangelista – CEO
Antonio Orefice – CFO


PRINCIPALI DATI FINANZIARI

dati

SETTORE DI RIFERIMENTO
Il settore di competenza é quello del credit management, servizi finanziari ed assicurativi, l’analisi e clusterizzazione dei big data di provenienza economico finanziaria finalizzati alla gestione di un sistema di informazione creditizia (SIC) per lo scoring dei rischi finanziari ed assicurativi.

Write a Comment

Certificazioni e Politiche aziendali

 

NORMA UNI EN ISO 9001:2015 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE
NORMA UNI EN ISO 14001:2015 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE
NORMA UNI EN ISO 45001:2018 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE
NORMA UNI CEI EN ISO/IEC 27001:2017 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE
NORMA UNI EN ISO 22301:2019 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE
NORMA UNI ISO 37001:2016 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE