Tag: team

27 Nov 2015

Intervista a Maria Grazia Balsamo

5 domande per raccontarvi Maria Grazia responsabile processi, innovazione & qualità nel nostro team.

MG

1. Parlaci del tuo ruolo in AZ InfoCollection
Il mio ruolo in AZ HOLDING è quello di Quality, Innovation & Processes Manager.
Mi occupo di supportare la crescita del gruppo, che negli ultimi anni ha raggiunto obiettivi e risultati davvero fantastici, con processi sempre più efficaci, strutturati e con un output qualitativamente in crescita.
L’utilizzo della tecnologia, l’inserimento di risorse giovani e talentuose con una visione innovativa, un costante aggiornamento su ciò che accade in settori che possono essere percepiti lontani o diversi alimentano un motore di energia e innovazione all’interno dell’organizzazione che ci permettono di essere player unici nel panorama e ci aprono a possibili sviluppi solo poco tempo fa impensabili.
Il mio ruolo è quindi in continua evoluzione e si plasma sulla base dei molteplici traguardi da raggiungere che possono variare di giorno in giorno in un mercato molto dinamico.

2. Quali sono le principali novità sui sistemi gestionali di AZ InfoCollection?
AZ InfoCollection nell’ultimo biennio ha investito ingenti risorse finanziarie nelle diverse Business Unit di riferimento: la tecnologia è giá il presente e pertanto il futuro non potrà prescindere da questa.
Lo sviluppo dei sistemi gestionali, di cui personalmente mi occupo, sono orientati ad un corretto e sicuro funzionamento dei processi aziendali per supportare processi massivi e nello stesso tempo personalizzabili, in cui la regola base é “semplicitá”.
A ben vedere semplicitá significa nel business standard di servizio altissimo, velocitá, trasparenza, possibilitá di capire, dialogare e controllare.
Ecco é questa la direzione verso la quale ci stiamo muovendo.
Siamo pronti a lanciare un nuovissimo portale, sviluppato in casa, a supporto del nuovo posizionamento del gruppo, il credit management, con interfaccie di dialogo continuo con i nostri clienti.
Una vera meraviglia che ci aiuterá a evolvere nel rapporto con tutti coloro che ci affideranno la gestione dei loro portafogli.

3. Quanto incide a tuo avviso una corretta gestione dei processi nell’incremento della performance aziendale?
Credo che ogni azione, processo, decisione possa e debba essere rilevata e misurata.
I KPI vanno modellati in virtù delle realtà e del fine per cui si creano.
Chiaramente non possono e non debbono essere solo indicatori di performance economico e finanziario. Soddisfazione del cliente, reputazione, etica, affidabilitá, ad esempio, sono obiettivi importanti ed imprescindibili da risultati economico-finanziari di eccellenza. Pertanto ritengo sostenibile nel lungo termine solo organizzazioni che pongono la massima attenzione alla corretta gestione dei processi. Ed AZ InfoCollection lo fa.

4. Se potessi descrivere il tuo approccio in 5 parole quali sarebbero e perché?
Focalizzato: il rispetto dei tempi nei progetti e processi é fondamentale.
Collaborativo: credo fermamente nel team spirit quindi oriento ogni mia attività alla condivisione massima
Propositivo: le criticità esistono per essere superate e occhi diversi aiutano a trovare strade e soluzioni nuove
Risolutivo: se è vero che per ogni problema esiste una soluzione, allora basta trovarla e i risultati sono ottenibili.
Versatile: sono convinta che non esista un solo modo, metodo, modello per fare le cose. Poter contare su un team di persone significa poter attingere dalla ricchezza di ognuno e scegliere abbassando il rischio di compiere errori.

5. I Big data sono al centro del dibattito in questo momento, come si sta muovendo AZ InfoCollection in questo senso?
Il nostro Gruppo è impegnato costantemente nell’ integrare il big data management con micro data management nei processi gestionali interni. Disponiamo di database potenti, abbiamo una conoscenza di oltre 40 anni di lavoro sul campo, sappiamo dove vogliamo andare. Tutte leve e variabili di business non banali, che rappresentano una barriera all’entrata e alla crescita per i più.
Credo che abbiamo davvero tutto ciò che ci serve per costruire qualcosa di unico, tocca a noi managers dimostrare di essere in grado di farlo.
Ed io sono fiduciosa che ce la faremo.

28 Ott 2015

Andrea Vitelli si presenta

Abbiamo chiesto al nostro Responsabile Commerciale di raccontarsi in 5 domande.

vitelli

1. Qual è il tuo ruolo in AZ InfoCollection?
Io sono il responsabile commerciale di AZ InfoCollection nel settore credit management.
Il mio compito è quello di supportare la crescita aziendale nel mercato dell’infoproviding e del credit management, anche attraverso nuove combinazioni di prodotto/segmento di mercato. Ho anche l’obiettivo di velocizzare l’espansione nell’ambito del credit servicing sul quale AZ InfoCollection proietta il suo nuovo posizionamento.
Inoltre, il piano di sviluppo aziendale è talmente impegnativo da rendere necessaria una figura di coordinamento commerciale che garantisca un elevato committment nel presidio delle attività sul mercato consolidato, e consenta in prospettiva al vertice aziendale di dedicarsi con maggiore focus ad attività di tipo strategico, che in questa fase di evoluzione sono fondamentali.

2. Parlaci brevemente delle tue esperienze precedenti
Prima di entrare nel Gruppo AZ InfoCollection ho ricoperto posizioni nella funzione commerciale di aziende legate al mondo del credito, prima come Relationship Manager nel Gruppo UBI Banca dove mi sono occupato per alcuni anni di gestione di portafogli corporate, poi in GE Capital dove mi sono occupato per quasi cinque anni di origination di operazioni di factoring e smobilizzo crediti, per poi passare al mondo dell’assicurazione del credito e della collection presso il Gruppo Atradius. Negli ultimi anni, in particolare dal 2010 in poi, ho approfondito i temi delle informazioni commerciali operando per conto della società Ribes Spa con funzioni di responsabilità commerciale per l’area Corporate.

3. Che cosa hai trovato in AZ InfoCollection che non ti aspettavi?
Ho trovato persone molto entusiaste del loro lavoro, tante idee, un forte orientamento all’innovazione e molta voglia di crescere. Un team eccellente, sia dal punto di vista personale che professionale.

4. Che cosa ti piace del tuo mestiere?

La possibilità di interfacciarmi con interlocutori di ottimo livello, provenienti da ambiti e con background differenti, con i quali cogliere sinergie relazionali, scambiare idee e punti di vista su questioni di mercato e di trend, la possibilità di contribuire a generare e sviluppare progetti innovativi e l’opportunità di sfruttare competenze ad ampio raggio in ambito credito.

5. Quali aspetti ritieni vincenti oggi del gruppo AZ InfoCollection nel panorama di un mercato effervescente?

Essere produttori di informazioni per la profilazione dei debitori e poterle sfruttare per alimentare il processo di collection aumentandone l’efficienza e quindi l’intero rendimento del portafoglio gestito, è certamente un vantaggio competitivo importante, che pochissimi altri operatori possono vantare.
La capacità di operare come servicer che ha nel potere dell’informazione il suo core business storico ed è in grado di presidiare direttamente l’intero processo del credito è un elemento di forza che ci caratterizza.
Abbiamo inoltre sviluppato un processo operativo di tipo industriale che ci permette con efficienza di proporci al mercato in modo competitivo, flessibile e veloce. Ma l’aspetto che davvero contraddistingue AZ InfoCollection è la capacità di esaltare la personalizzazione delle soluzioni attorno alle esigenze del cliente, di accettare sfide che altri non accettano, in un’ottica di condivisione dei rischi su progetti sfidanti, che nel medio termine si dimostrano vincenti.

Certificazioni e Politiche aziendali

 

NORMA UNI EN ISO 9001:2015 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE
NORMA UNI EN ISO 14001:2015 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE
NORMA UNI EN ISO 45001:2018 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE
NORMA UNI CEI EN ISO/IEC 27001:2017 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE
NORMA UNI EN ISO 22301:2019 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE
NORMA UNI ISO 37001:2016 CERTIFICATO POLITICA AZIENDALE